Ucraina. Alle radici della guerra, con Alessandro Ajres e Matteo Zola

Libreria Trebisonda, Via Sant'Anselmo 22

1 Luglio 2023

ORE 17:30

Condividi:

Sabato 1° luglio alle 17:30 Alessandro Ajres e Matteo Zola presentano Ucraina, alle radici della guerra (Paesi Edizioni).

Ucraina, alle radici della guerra è un libro scritto dal collettivo di East Journal. Un testo «equilibrato ma non equidistante», come ha scritto Anna Zafesova nella prefazione, che si rivolge a un pubblico ampio, non solo addetti ai lavori, unendo lo stile chiaro della scrittura giornalistica al costante riferimento alle fonti della cultura accademica.
Un libro meditato che indaga le cause, recenti e remote, di una guerra destinata a modificare gli equilibri internazionali per i prossimi decenni. Quindici domande, altrettante risposte. Perché l’Ucraina? Che colpe ha l’Occidente? Ci sono i nazisti a Kiev? Bandera eroe o criminale? Chi è Volodymyr Zelens’kyj? Maidan fu golpe o rivoluzione? Nessuna risposta è scontata.

“Il libro affronta le questioni più dibattute e controverse sulle cause della guerra russo-ucraina. La storia antica e recentissima, gli aspetti giuridici e istituzionali, i personaggi (da Stepan Bandera agli oligarchi, al Battaglione Azov), le idee, le tragedie, la lotta per l’Europa, l’evoluzione del sentimento nazionale e la guerra con la Russia” – Anna Zafesova

Matteo Zola è giornalista professionista e professore di lettere; è direttore responsabile del quotidiano online East Journal. Collabora con Osservatorio Balcani e Caucaso e ISPI, e ha scritto per numerose testate nazionali. È autore e curatore di Ucraina, alle radici della guerra (Paesi edizioni, 2022) e di Interno Pankisi, dietro la trincea del fondamentalismo islamico (Infinito edizioni, 2022).

Alessandro Ajres è ricercatore di Lingua polacca all’Università di Bari. Si occupa principalmente di letteratura e storia polacca moderna e contemporanea, cui ha dedicato vari libri. Il più recente è Storia della Polonia dal 1918 ad oggi (Morcelliana Scholé). Collabora con varie testate giornalistiche, tra cui: “Domani”, “Linkiesta”, “Vanity Fair”, “East Journal”, “QCode Magazine”, per le quali racconta l’attualità
politica polacca.

EVENTI IN PROGRAMMAZIONE

SALOTTINOFF