LA LIBRERIA

La Trebisonda è in via S. Anselmo 22. Occupa l’angolo tra due vie piene di locali e ristoranti; ha un’area dedicata ai bambini e alle bambine, che possono curiosare tra i libri e leggerli, da solə o con i genitori, comodamente sedutə sul divano arancione.
È un punto d’incontro anche serale: nel corso della settimana organizza presentazioni, reading, corsi, corsi o lezioni aperte dalle 19 in poi e più spesso alle 21, fino alle 23 e oltre. Con l’emergenza pandemica ovviamente gli incontri in libreria sono stati sospesi a favore di quelli online e, nella bella stagione, all’aperto, in spazi come la Terrazza Lombroso16 e la Casa del Quartiere di San Salvario (giugno, luglio e settembre 2021).

Ha all’attivo l’organizzazione di rassegne come I boreali Torino (2016) in partnership con la casa editrice Iperborea, Editori senza frontiere (2018-) per la valorizzazione dell’editoria piemontese, Una piccola differenza in collaborazione con Arcigay Torino (2015-2017, nell’ultimo anno al Circolo dei Lettori), Tropico Bianciardi (2014, 3 incontri dedicati a Luciano Bianciardi) e altre. Dal 2011, nel mese di maggio, in concomitanza con il Salone Internazionale del Libro, organizza, in libreria e in altri spazi, incontri con letteratura da tutto il mondo nel suo SalottinOFF. Qualche nome degli autori e delle autrici che sono passatə in libreria: Michael Cunningham, Olga Tokarczuk, Alberto Fuguet, Lina Meruane, Paolo Cognetti, Lars Gustafsson, Jan Brokken, Bjorn Larsson, Giorgio Vasta, Elena Varvello, Aisha Cerami, Antoine Volodine, Antonio Rezza & Flavia Mastrella, Giorgio Fontana, Igort, Vanni Santoni, Luiz Ruffato, Franco Arminio, Adrian Bravi, Christian Raimo, Emanuele Giordana, Tommaso Di Francesco, Guadalupe Nettel, Laura Pariani, Paco Ignacio Taibo II, Andrea Bajani, Maura Gancitano, Franco La Cecla, Matteo B. Bianchi, Nona Fernandez…

Nel 2013, grazie al sostegno della Circoscrizione 8 e di venti case editrici che hanno messo a disposizione 200 titoli, è nato Giralibri a San Salvario per far conoscere la piccola e media editoria, con libri distribuiti in bookcrossing in locali, negozi e vari spazi del quartiere.
Link https://www.facebook.com/GiralibriSanSalvario

A febbraio 2021 la Trebisonda ha festeggiato i suoi primi 10 anni con moltissimi incontri online che si possono rivedere sul suo canale youtube

OFFERTA LETTERARIA

Delle otto grandi vetrine, due sono dedicate alle novità di narrativa, una è dedicata ai fumetti e agli illustrati, una all’infanzia, una all’attualità e una ai remainder. Il catalogo è composto per lo più da titoli di narrativa italiana e straniera, con grande preferenza per la piccola e media editoria, libri per bambini e ragazzi, fumetti, graphic novel e illustrati, e poi guide e libri di viaggio. Piccole sezioni sono dedicate a poesia, saggistica, musica, cinema, teatro, fotografia, fantascienza, fantasy, cucina. C’è anche una piccola selezione di titoli, sempre di narrativa, in lingua francese, spagnola e inglese. La Trebisonda collabora in special modo con le case editrici qui di seguito, ma ha in catalogo o può procurare volumi di tutte le altre, basta che non siano esauriti o fuori catalogo (ma, anche qui, un tentativo si può sempre fare!): 66thA2nd, Abbot, Add, Anfora, Atlantide, Cliquot, Coconino Press, Del Vecchio, Diabolo, Edicola, Einaudi, Eleuthera, Exorma, El Doctor Sax, Federico Tozzi, Hacca, Iperborea, La Nuova Frontiera, L’Ippocampo, L’Orma, Keller, Mattioli 1885, Mimesis e Meltemi, minimum fax, Miraggi, Neo., NNE, nottetempo, O barra O, Oblomov, People, Polidoro, Sur, Tlon, Voland, Zona42.

3BISBIMBI

LA LIBRAIA

Malvina Cagna ha aperto la Trebisonda nel 2011.

Prima di fare la libraia si è occupata di ricerca, progettazione e organizzazione dello sviluppo locale.
Dal 2000 al 2003 ha diretto il festival San Salvario Mon Amour.

PER INFO: