TOMMASO GIAGNI presenta I TUONI

18 Maggio 2021

18.30

Condividi:

Martedì 18 maggio alle 18:30 Tommaso Giagni, in conversazione con Marta Barone, presenta I tuoni (Ponte alle Grazie). Diretta streaming sulle pagine Facebook di Ponte alle Grazie e Libreria Trebisonda e sul Canale YouTube della Libreria Trebisonda. Prenota la tua copia scrivendo a trebisondalibri@gmail.com. In una periferia romana fra il Grande Raccordo e l’Aniene, Manuel, Flaviano e Abdou vivono una formazione inquieta e oppressa. Hanno diverse origini, diverse aspirazioni, vite precedenti di cui parlano poco. Per loro il centro storico è solo uno sfondo e la vita quotidiana è incastrata nella gerarchia feroce del Quartiere, dov’è chiara la differenza fra chi può coltivare qualche ambizione e chi è condannato senza appello alla marginalità. L’amicizia che li lega è l’unico punto fermo, almeno fin quando non arriva l’amore a sparigliare le carte: Donatella, i cui genitori hanno venduto radici e identità per una villetta anonima in una zona residenziale che confina col Quartiere; la sua rabbia sarà il detonatore per il giro di vite che tutti si aspettano. E quando la violenza arriverà inevitabile, reclamerà le sue vittime e concederà uno spiraglio di salvezza. Tommaso Giagni indica con maestria la direzione del conflitto: una nuova guerra contro gli esclusi e le loro forme di comunità e di resistenza, una guerra ormai avviata, che ogni giorno divora le precarie fondamenta di ogni pace sociale.

Ordina il libro

SEGUI LA DIRETTA

Link alla diretta: https://youtu.be/qFhyX7iVTtI

EVENTI IN PROGRAMMAZIONE

Francesco Forlani in reading: L’ESTATE CORSA

2021-10-07T18:44:28+02:00Categorie Eventi: |16 Ottobre 2021| ORE 20|

Frank è uno scrittore spiantato che vive a Parigi. Sbarca il lunario come può, insegnando anche a suonare la fisarmonica di cui è un virtuoso amatore. Gli capita un’occasione irrinunciabile: il Comune di un paesino della Corsica lo assume per scrivere la biografia di un personaggio inventato negli anni Settanta dal Sindaco dell’epoca

INRI di Raúl Zurita

2021-10-14T18:13:56+02:00Categorie Eventi: |17 Ottobre 2021| ORE 18:30|

Con un linguaggio semplice e immagini di rara bellezza, l’antologia poetica di Raúl Zurita fa dialogare i corpi dei desaparecidos cileni con la natura delle Ande, del deserto di Atacama, del Pacifico

Alessio Arena presenta NINNA NANNA DELLE MOSCHE

2021-10-16T12:01:27+02:00Categorie Eventi: |23 Ottobre 2021| ORE 18:30|

Una storia appassionante, affidata a personaggi in transito tra mondi lontani: donne che attraversano le Ande in groppa a una mula, pellegrini danzanti del deserto dell’Atacama e un circo di diseredati si uniranno in un viaggio che sembra non avere mai fine, in un’avventura di desideri inconfessabili

Andrea Cotti presenta L’IMPERO DI MEZZO

2021-10-16T17:29:07+02:00Categorie Eventi: |27 Ottobre 2021| ORE 18:30|

Dopo la Roma multietnica de Il cinese, Andrea Cotti spedisce Luca Wu alla scoperta delle sue origini, e dipinge un affresco della Cina sospesa tra tradizioni millenarie e futuro accelerato, dove spesso il confine tra legge e crimine, tra colpevoli e innocenti è troppo sottile per essere individuato

  • Filtra per:

SALOTTINOFF

Francesco Forlani in reading: L’ESTATE CORSA

2021-10-07T18:44:28+02:00Categorie Eventi: |16 Ottobre 2021| ORE 20|

Frank è uno scrittore spiantato che vive a Parigi. Sbarca il lunario come può, insegnando anche a suonare la fisarmonica di cui è un virtuoso amatore. Gli capita un’occasione irrinunciabile: il Comune di un paesino della Corsica lo assume per scrivere la biografia di un personaggio inventato negli anni Settanta dal Sindaco dell’epoca

INRI di Raúl Zurita

2021-10-14T18:13:56+02:00Categorie Eventi: |17 Ottobre 2021| ORE 18:30|

Con un linguaggio semplice e immagini di rara bellezza, l’antologia poetica di Raúl Zurita fa dialogare i corpi dei desaparecidos cileni con la natura delle Ande, del deserto di Atacama, del Pacifico

  • Filtra per:

LA LIBRAIA

Malvina Cagna ha aperto la Trebisonda nel 2011.

Prima di fare la libraia si è occupata di ricerca, progettazione e organizzazione dello sviluppo locale.
Dal 2000 al 2003 ha diretto il festival San Salvario Mon Amour.

PER INFO:
Torna in cima