Stefano Tiozzo presenta L’ALTRA FACCIA DELLA RUSSIA

Libreria Trebisonda, Via Sant'Anselmo 22

26 Ottobre 2022

ORE 18:30

Condividi:

Mercoledì 26 ottobre alle 18:30 Stefano Tiozzo presenta L’altra faccia della Russia (TS edizioni) in dialogo con Roberta Russo.

Dai Monti Altai alla Kamčatka, da Murmansk al Daghestan, da San Pietroburgo a Mosca fino alle tende dei nomadi Nenet. Nell’avvincente varietà delle sue pagine questo libro si offre come autobiografia e reportage, cronaca di costume e racconto d’avventura. Dopo il successo di Moscow Diaries su YouTube il fotografo e blogger, che da anni vive in Russia, invita a prestare ascolto alla polifonica voce di un Paese dall’innegabile fascino e dalle molteplici antinomie.

È il Paese più esteso del mondo, racchiuso in 11 fusi orari, da Kaliningrad alla Kamčatka. In uno stesso giorno l’escursione termica può variare dai -71° di Ojmjakon, polo del freddo nel cuore della taiga siberiana, alle torride temperature oltre i 40° ai piedi del Caucaso. A volte mi chiedo se persino chi governa e ha governato questo “impero” – da Ivan il Terribile a Stalin, da Pietro il Grande a Putin – abbia realmente compreso che cosa sia la Russia: una qualunque verità enunciata su questo cosmo, sparso nelle steppe
dell’Eurasia, presto o tardi finisce per essere spergiurata da una verità antitetica, tanto valida nella sua dimensione locale, quanto falsa in quella universale. Chiunque provi a raccontare questo Paese, ben presto si accorge che non può essere colto nel suo insieme, come meravigliosamente scriveva Fëdor Ivanovič Tjutčev in una delle sue quartine più famose: La Russia non si capisce con la mente. Un giorno per volta, ho conosciuto la Russia dal di dentro, in tutte le sue mille facce, e ho avuto il privilegio di esplorarla, studiarla e assaporarla persino più della maggior parte dei russi stessi, o così almeno mi viene detto ogni volta che, di fronte a un čay, finisco per parlare dei miei viaggi. Ho vissuto, in quella terra sconfinata, esperienze tra le più affascinanti. Ho scoperto un tesoro umano nella sua gente senza pari al mondo. Ho avuto la fortuna di interagire con quell’“anima russa” che qualunque scrittore sia passato da queste parti non ha potuto fare a meno di notare e riportare con meraviglia nei suoi racconti

Ordina il libro

EVENTI IN PROGRAMMAZIONE

Espérance Hakuzwimana presenta Tutta intera

2022-12-01T18:28:02+01:00Categorie Eventi: |3 Dicembre 2022| ORE 18|

Storie d'identità, paura del diverso e desiderio di appartenenza. Di discendenze lontane, e di un domani che si esige nelle proprie mani. A raccontare questi ragazzi è Sara, che tutte le settimane li incontra per aiutarli con la scuola. Ha il loro stesso colore di pelle ma è cresciuta in Città...

Marco Granata presenta Bestiario invisibile

2022-11-24T18:53:45+01:00Categorie Eventi: |6 Dicembre 2022| ORE 18:30|

Un inedito manuale illustrato dell’ecosistema cittadino, che ci porta alla scoperta degli animali che abitano gli spazi a noi più prossimi, raccontandoci in che modo si siano adattati alla nostra presenza: dalle cornacchie, che hanno imparato a riconoscere le luci dei semafori per farsi aprire le noci dalle automobili, alle vespe, la cui femmina dopo la fecondazione inizia da sola la costruzione del proprio nido nei sottotetti o nelle cavità dei muri in cemento; dai grandi scarabei eremiti che profumano di pesca alle testuggini dalle orecchie rosse, alieni che hanno invaso i laghetti dei nostri parchi.

LA LIBRAIA

Malvina Cagna ha aperto la Trebisonda nel 2011.

Prima di fare la libraia si è occupata di ricerca, progettazione e organizzazione dello sviluppo locale.
Dal 2000 al 2003 ha diretto il festival San Salvario Mon Amour.

PER INFO:
Torna in cima