Rosa Mogliasso presenta L’irresistibile simmetria della vendetta (Salani)

12 Luglio 2021

18:30

Condividi:

Lunedì 12 luglio alle ore 18:30, sulla Terrazza Lombroso16 in via Lombroso16, Torino, Rosa Mogliasso presenta L’irresistibile simmetria della vendetta (Salani) in dialogo con Enrico Pandiani. In caso di maltempo l’incontro si terrà in Sala Molinari.
Prenotazione su eventbrite.

 
A dispetto del suo nome di battesimo, nel cuore di Amanda c’è poco spazio per i buoni sentimenti. Sarà forse colpa dell’ex marito, che l’ha lasciata, o sarà perché anche con l’attuale compagno le cose non funzionano granché, e a cinquant’anni è difficile rimettersi in gioco? O magari è per la sua carriera di scrittrice, che non è decollata come sperava? Fatto sta che Amanda ha un conto aperto con l’universo e, mentre aspetta l’occasione giusta per riscattarsi, insegna in un corso serale di scrittura. Sotto la sua guida, un gruppetto di aspiranti bestselleristi si esercita nell’arte del delitto perfetto – quello inventato, s’intende. Tra loro ci sono Rutger, l’aitante tennista, Vanessa, la milf pettinatissima, Giovanni, il romantico ottantenne, e Ludovica, l’agente letteraria invadente. Capitolo dopo capitolo, maestra e allievi si addentreranno nei meccanismi intricati del loro romanzo, ma anche in quelli più insidiosi delle passioni che li legano l’uno all’altro. L’irriverente ironia di Rosa Mogliasso torna a colpire in un giallo che ne ha un altro al suo interno. E mentre ci mostra le regole per costruire il più infallibile dei congegni narrativi, si diverte a sabotarlo puntualmente. Fino all’immancabile colpo di scena conclusivo.

Rosa Mogliasso ha esordito nel 2010 con il giallo ironico L’assassino qualcosa lascia (Premio Selezione Bancarella). Sono poi seguiti L’amore si nutre di amore (finalista Premio Scerbanenco), La felicità è un muscolo volontario, Chi bacia e chi viene baciato e 1791. Mozart e il violino di Lucifero, tutti editi da Salani. Nel 2015 è uscito per NN Editore Bella era bella, morta era morta, finalista Prix meilleur Polar Points selection 2018 e Prix Paul Valéry 2021.

Ordina il libro

SEGUI LA DIRETTA

Link alla diretta:

LOMBROSIANA – Noir in Terrazza, Via Lombroso 16

Enrico Pandiani presenta Lontano da casa

2021-07-12T13:12:42+02:00Categorie Eventi: |4 Giugno 2021| 18.30|

Il primo di 4 appuntamenti dedicati alla letteratura noir in terrazza Lombroso16 è dedicato a Lontano da casa (Salani) di Enrico Pandiani. Con lui ci saranno Manuela Barban della rivista Crack e Grazia Caramelli dell'Associazione Vincenziana che compare nel romanzo e di cui, nella realtà, Enrico è volontario da anni

Davide Longo presenta UNA RABBIA SEMPLICE

2021-07-15T17:58:30+02:00Categorie Eventi: |8 Luglio 2021| 18:30|

È una primavera malinconica per il commissario Arcadipane. Ogni strada, ogni bar, ogni osteria della città sono un ricordo. Lui che dove gli altri crollano ha sempre trovato “terra di conquista”, ora si sente stanco; la sua intelligenza, tanto umile quanto ostinata, pare essersi assopita. A destarlo dal torpore è un episodio di violenza come ce ne sono molti. Dietro cui, però, si nasconde un male così insensato da spegnere le parole in bocca.

Rosa Mogliasso presenta L’irresistibile simmetria della vendetta (Salani)

2021-07-15T17:57:56+02:00Categorie Eventi: |12 Luglio 2021| 18:30|

A dispetto del suo nome di battesimo, nel cuore di Amanda c’è poco spazio per i buoni sentimenti. Sarà forse colpa dell’ex marito, che l’ha lasciata, o sarà perché anche con l’attuale compagno le cose non funzionano granché, e a cinquant’anni è difficile rimettersi in gioco? O magari è per la sua carriera di scrittrice, che non è decollata come sperava? Fatto sta che Amanda ha un conto aperto con l’universo e, mentre aspetta l’occasione giusta per riscattarsi, insegna in un corso serale di scrittura.

Cristina Rava presenta Il pozzo della discordia (Rizzoli).

2021-07-22T19:31:43+02:00Categorie Eventi: |19 Luglio 2021| 18:30|

Bartolomeo Rebaudengo e Ardelia Spinola sono una strana coppia. Commissario in pensione lui, pacato, cortese e incline solo al vizio di gola; schietta e ruvida lei, che di mestiere fa il medico legale. Amici da una vita ed ex amanti, non smettono mai di punzecchiarsi, ma insieme sono formidabili. Se c’è un segreto da svelare, un pettegolezzo da confidare, una voce da riportare, la gente di Langa è a loro che si rivolge.

  • Filtra per:

LA LIBRAIA

Malvina Cagna ha aperto la Trebisonda nel 2011.

Prima di fare la libraia si è occupata di ricerca, progettazione e organizzazione dello sviluppo locale.
Dal 2000 al 2003 ha diretto il festival San Salvario Mon Amour.

PER INFO:
Torna in cima