Lucia Brandoli presenta CONVINTA DI ESISTERE

Libreria Trebisonda, Via Sant'Anselmo 22

26 Ottobre 2021

ORE 18:30

Condividi:

Martedì 26 ottobre alle 18:30 Lucia Brandoli presenta la raccolta di poesie Convinta di esistere (Ensemble) in dialogo con Elena Varvello. Entrata libera, senza prenotazione, con green pass.

Il mio corpo è parola.

La mia mente è il mio corpo.

Eppure tu non leggi, mi decifri,

come chi ripete a memoria la preghiera

che gli ha salvato la vita.

***

Le figure si sono sempre sciolte.

Sotto ai miei occhi: desideravo

una visione che mi desse un limite,

un punto di vista cui appartenere.

Non esisteva. Per questo vedevo

ciò che c’era e non si vedeva più.

***

Ci sono sempre stata, invista

da te e da altri, in attesa

di meritare qualcosa

di essere trovata –

un segreto che spegne

la parola.

***

Il deserto non è spazio d’ornamenti.

La mancanza detta la vita,

traccia bisogni, sospensioni piene.

Si raccoglie l’acqua, come si può.

***

Della mia infanzia so soltanto

che le ossa scalciavano

e un passero mi venne vicino.

La poesia di Lucia Brandoli è insieme fisica, estremamente carnale, e metafisica; sospesa tra il qui e ora, e una visione oltremondana, che si avvicina enormemente all’intuizione orientale; unica verità: essere nel Tutto. [Ilaria Palomba]

Lucia Brandoli è nata a Modena il 16 dicembre del 1989 ed è cresciuta a Ravarino, nella bassa emiliana. Ha vissuto a Porto e a Berlino, a Ferrara, a Torino, a Roma e a Jodhpur, in Rajasthan. Scrive di cultura e attualità e ha pubblicato le raccolte di poesie Anello di prova (Raffaelli, 2016) e Una minima stupenda (Interno Poesia, 2019), la raccolta di racconti A letto non si pensa al futuro (Pendragon, 2017) e il reportage narrativo Exit (Hacca, 2015). Ha studiato Musica e Architettura. Ha praticato mezzofondo a livelli agonistici e danza classica ed è poi diventata insegnante di yoga. Nel 2014 si è diplomata alla Scuola Holden. Dal 2017 lavora a Milano come editor per The Vision ed è cofondatrice di Deha, centro di yoga e ayurveda.

Ordina il libro

SEGUI LA DIRETTA

Link alla diretta:

EVENTI IN PROGRAMMAZIONE

  • Filtra per:

LA LIBRAIA

Malvina Cagna ha aperto la Trebisonda nel 2011.

Prima di fare la libraia si è occupata di ricerca, progettazione e organizzazione dello sviluppo locale.
Dal 2000 al 2003 ha diretto il festival San Salvario Mon Amour.

PER INFO:
Torna in cima