Francesco Forlani in reading: L’ESTATE CORSA

Libreria Trebisonda

16 Ottobre 2021

ORE 20

Condividi:

Sabato 16 ottobre alle ore 20
Reading
Francesco Forlani legge dal romanzo “L’estate corsa” (Felici editore)
Entrata senza prenotazione, con green pass.
Frank è uno scrittore spiantato che vive a Parigi. Sbarca il lunario come può, insegnando anche a suonare la fisarmonica di cui è un virtuoso amatore. Gli capita un’occasione irrinunciabile: il Comune di un paesino della Corsica lo assume per scrivere la biografia di un personaggio inventato negli anni Settanta dal Sindaco dell’epoca.
Costui aveva avuto un’idea geniale: costruire un monumento funerario in prossimità di un pericolosissimo tornante che fungesse da monito e invito alla prudenza per gli automobilisti, in cui si rende onore a questo personaggio inesistente, perito proprio a causa d’un incidente stradale. Da allora le vittime si erano ridotte drasticamente e l’idea attuale sarebbe di fornire un’identità reale, basandosi su cronache storiche vere, a questa persona inventata, che affondino le radici dal passato più remoto fino a una cinquantina d’anni fa, incrociando la storia della Corsica con quella del paesino. Frank è entusiasta di questo strano lavoro e parte immediatamente, gettandosi a capofitto nell’impresa; oltretutto ama la Corsica e la sua gente. Partendo dalla biblioteca del paese raccoglie dati ma è soprattutto attirato dai volti delle persone del luogo e dai loro racconti. Ogni scusa è buona per indagare su eventi storici che a volte si arricchiscono di mistero. La sua narrazione di questa casata immaginaria parte dalle Crociate; arrivato alla seconda guerra mondiale, scopre che gli odi che divisero la Corsica tra partigiani e fascisti sono tutt’altro che sopiti. E ci sono ancora tanti misteri da svelare. Sull’isola Frank conoscerà Rosa, una ragazza che gli viene in aiuto nelle faccende domestiche, con la quale vivrà una coinvolgente storia d’amore.
Francesco Forlani vive a Parigi. Poeta, traduttore e agitatore culturale. È stato direttore artistico del magazine Paso Doble e della rinata rivista Sud. È redattore di “Nazione Indiana” e collabora con la rivista parigina l’Atelier du Roman. Tra le sue opere pubblicate, in italiano e in francese, Métromorphoses, Autoreverse,Turning doors, Il peso del ciao, Parigi senza passare dal via, Manifesto del Comunista Dandy, Peli, Penultimi, e in francese per Léo Scheer, Par-delà la forêt. Gioca nella Nazionale di calcio scrittori Osvaldo Soriano Football Club e come autore si definisce prepostumo.
Ordina il libro

EVENTI IN PROGRAMMAZIONE

Gabriella Dal Lago presenta UTO E GESSO

2022-09-17T18:36:09+02:00Categorie Eventi: |27 Settembre 2022| ORE 18:30|

È notte. Due fratelli che hanno poco più di vent’anni sono seduti in una macchina ferma nella piazzola di sosta di un’autostrada, bloccati dalla neve. Uto e Gesso sono i loro nomi, o almeno, così è come li chiamano tutti. L'autrice dialoga con Matteo Fontanone

María Helena Boglio presenta DOVE COMINCIA LA RIVOLUZIONE

2022-09-27T17:48:19+02:00Categorie Eventi: |30 Settembre 2022| ORE 18:30|

Argentina 1973. I sondaggi per le imminenti elezioni danno vincenti i peronisti con ampio margine, la fi ne della dittatura sembra a portata di mano. Ma la giunta militare non ci sta e una brutale campagna repressiva insanguina le strade e le coscienze. Mentre alla radio si rincorrono notizie di ragazzi uccisi negli scontri in tutto il Paese, Sofía non vede l'ora di iscriversi all'Università e mordere la vita

Danilo Zagaria presenta IN ALTO MARE

2022-09-22T18:26:55+02:00Categorie Eventi: |4 Ottobre 2022| ORE 18:30|

La crisi ambientale che stiamo attraversando, globale e complessa, non può essere affrontata senza tenere conto che ogni problema riguarda il pianeta nel suo insieme, abitanti compresi. In altre parole, tutto è connesso e nessun essere umano può ritenersi fuori dal discorso

Iacopo Barison presenta AUTOFICTION

2022-09-22T18:31:21+02:00Categorie Eventi: |7 Ottobre 2022| ORE 18:30|

Iacopo Barison torna con un romanzo di grande maturità, confermandosi il cantore di una generazione troppo spesso raccontata in modo superficiale, svelandoci il mistero che si cela in ogni famiglia felice e infelice a modo suo

LA LIBRAIA

Malvina Cagna ha aperto la Trebisonda nel 2011.

Prima di fare la libraia si è occupata di ricerca, progettazione e organizzazione dello sviluppo locale.
Dal 2000 al 2003 ha diretto il festival San Salvario Mon Amour.

PER INFO:
Torna in cima