Dana Grigorcea presenta Una istintiva innocenza

Libreria Trebisonda, Via Sant'Anselmo 22

11 Giugno 2022

ORE 18

Condividi:

Sabato 11 giugno alle 18 Dana Grigorcea presenta Una istintiva innocenza (Nuova editrice Berti, traduzione di Daria Biagi) in dialogo con Roberto Merlo.

Lui voleva che dal balcone si vedesse un boulevard. Gigantesco, doveva essere, come a Pechino, o, meglio ancora, come a Parigi: gli Champs-Élysées al posto dei vecchi palazzi dei boiari con i tetti fradici e i giardini disordinati e le viuzze in cui poteva scoppiare un’epidemia da un momento all’altro… Gli Champs-Élysées di Bucarest, noti – o tutt’altro che noti – con il nome di “Boulevard della Vittoria Socialista”, finirono in realtà per essere un po’ più corti dell’elegante strada parigina, ma in compenso più larghi di ben otto metri. Nicolae Ceausescu non avrebbe mai avuto il piacere di porgere il saluto ufficiale dall’alto del balcone: al suo posto lo fece Michael Jackson, con il suo smagliante guanto bianco. Fu tre anni dopo l’esecuzione di Ceausescu, durante il tour mondiale di Michael, Dangerous. 

Bucarest, anni Duemila. Victoria torna a vivere in Romania dopo un lungo periodo trascorso a Zurigo. Costretta a una pausa di riposo forzato dal lavoro, trascorre le sue giornate passeggiando senza meta per le strade di Bucarest e vede riaffiorare uno dopo l’altro i ricordi della sua infanzia trascorsa sotto il regime di Ceausescu. Frammentari, buffi e variopinti, i pezzi del passato finiscono per intrecciarsi a quelli di un presente completamente diverso e, per certi versi, ancora caotico e incomprensibile. Questo sorprendente e fortunato romanzo, salutato con grande favore dalla critica e già tradotto in quattro lingue, restituisce il ritratto di un’epoca difficile che diverte e commuove, nelle sue anomalie e nelle sue dolcezze.

Dana Grigorcea è nata a Bucarest nel 1979 e oggi vive a Zurigo col marito e i figli. Autrice di saggi, articoli e libri per bambini, nel 2011 ha vinto il Swiss Literary Pearl per il suo romanzo di esordio, Baba Rada. Nel 2015 al Festival della Letteratura di Klagenfurt le è stato assegnato il 3sat-Preis per Una istintiva innocenza, allora ancora inedito e uscito poi lo stesso anno con grande successo di pubblico e critica.

Ordina il libro

EVENTI IN PROGRAMMAZIONE

María Helena Boglio presenta DOVE COMINCIA LA RIVOLUZIONE

2022-09-29T18:38:18+02:00Categorie Eventi: |30 Settembre 2022| ORE 18:30|

Argentina 1973. I sondaggi per le imminenti elezioni danno vincenti i peronisti con ampio margine, la fi ne della dittatura sembra a portata di mano. Ma la giunta militare non ci sta e una brutale campagna repressiva insanguina le strade e le coscienze. Mentre alla radio si rincorrono notizie di ragazzi uccisi negli scontri in tutto il Paese, Sofía non vede l'ora di iscriversi all'Università e mordere la vita

Danilo Zagaria presenta IN ALTO MARE

2022-09-29T20:36:42+02:00Categorie Eventi: |4 Ottobre 2022| ORE 18:30|

La crisi ambientale che stiamo attraversando, globale e complessa, non può essere affrontata senza tenere conto che ogni problema riguarda il pianeta nel suo insieme, abitanti compresi. In altre parole, tutto è connesso e nessun essere umano può ritenersi fuori dal discorso

Iacopo Barison presenta AUTOFICTION

2022-09-22T18:31:21+02:00Categorie Eventi: |7 Ottobre 2022| ORE 18:30|

Iacopo Barison torna con un romanzo di grande maturità, confermandosi il cantore di una generazione troppo spesso raccontata in modo superficiale, svelandoci il mistero che si cela in ogni famiglia felice e infelice a modo suo

LA LIBRAIA

Malvina Cagna ha aperto la Trebisonda nel 2011.

Prima di fare la libraia si è occupata di ricerca, progettazione e organizzazione dello sviluppo locale.
Dal 2000 al 2003 ha diretto il festival San Salvario Mon Amour.

PER INFO:
Torna in cima