ATHOS ZONTINI presenta LA BELLA INDIFFERENZA

13 Maggio 2021

18.30

Condividi:

Giovedì 13 maggio alle 18:30, in diretta streaming sulle pagine Facebook di Bompiani e Libreria Trebisonda e sul canale YouTube della Libreria Trebisonda, Athos Zontini presenta La bella indifferenza (Bompiani), in dialogo con Alcide Pierantozzi. Puoi prenotare la tua copia scrivendo a trebisondalibri@gmail.com. Una mattina Ettore Corbo, commercialista disilluso che lavora nello studio di famiglia, scopre di non riuscire più a vedere il volto delle persone: al suo posto un vuoto ovale da manichino. Le visite a cui si sottopone, convinto che si tratti di una malattia, non danno risultati, e per Corbo, intrappolato in un matrimonio privo di emozioni con Marta, non c’è via di uscita da quella cecità selettiva che gli nasconde o forse gli mostra la natura dell’essere umano. La nuova prospettiva fa emergere l’inutilità e la falsità delle faticose relazioni che intrattiene con il resto del mondo. Sempre più solo, feroce e impermeabile alla quotidianità fatta di riti in cui non crede, sordo al clima politico sempre più teso, Corbo si chiude in se stesso e si apre insieme a un’altra possibilità di vita che per quanto assurda gli appare praticabile, anzi, desiderabile. Un romanzo grottesco e impietoso che nella storia deformata del singolo rispecchia la deriva indifferente del nostro mondo. Athos Zontini è nato a Napoli nel 1972. Ha lavorato come autore radiofonico, occupandosi di musica. Oggi fa lo sceneggiatore televisivo. Ha esordito nel 2016 con Orfanzia, mentre La bella indifferenza è uscito a marzo 2021.

Ordina il libro

SEGUI LA DIRETTA

Link alla diretta: https://youtu.be/1V_KtLGyC20

EVENTI IN PROGRAMMAZIONE

Francesco Forlani in reading: L’ESTATE CORSA

2021-10-07T18:44:28+02:00Categorie Eventi: |16 Ottobre 2021| ORE 20|

Frank è uno scrittore spiantato che vive a Parigi. Sbarca il lunario come può, insegnando anche a suonare la fisarmonica di cui è un virtuoso amatore. Gli capita un’occasione irrinunciabile: il Comune di un paesino della Corsica lo assume per scrivere la biografia di un personaggio inventato negli anni Settanta dal Sindaco dell’epoca

INRI di Raúl Zurita

2021-10-14T18:13:56+02:00Categorie Eventi: |17 Ottobre 2021| ORE 18:30|

Con un linguaggio semplice e immagini di rara bellezza, l’antologia poetica di Raúl Zurita fa dialogare i corpi dei desaparecidos cileni con la natura delle Ande, del deserto di Atacama, del Pacifico

Alessio Arena presenta NINNA NANNA DELLE MOSCHE

2021-10-16T12:01:27+02:00Categorie Eventi: |23 Ottobre 2021| ORE 18:30|

Una storia appassionante, affidata a personaggi in transito tra mondi lontani: donne che attraversano le Ande in groppa a una mula, pellegrini danzanti del deserto dell’Atacama e un circo di diseredati si uniranno in un viaggio che sembra non avere mai fine, in un’avventura di desideri inconfessabili

Andrea Cotti presenta L’IMPERO DI MEZZO

2021-10-16T17:29:07+02:00Categorie Eventi: |27 Ottobre 2021| ORE 18:30|

Dopo la Roma multietnica de Il cinese, Andrea Cotti spedisce Luca Wu alla scoperta delle sue origini, e dipinge un affresco della Cina sospesa tra tradizioni millenarie e futuro accelerato, dove spesso il confine tra legge e crimine, tra colpevoli e innocenti è troppo sottile per essere individuato

  • Filtra per:

SALOTTINOFF

Francesco Forlani in reading: L’ESTATE CORSA

2021-10-07T18:44:28+02:00Categorie Eventi: |16 Ottobre 2021| ORE 20|

Frank è uno scrittore spiantato che vive a Parigi. Sbarca il lunario come può, insegnando anche a suonare la fisarmonica di cui è un virtuoso amatore. Gli capita un’occasione irrinunciabile: il Comune di un paesino della Corsica lo assume per scrivere la biografia di un personaggio inventato negli anni Settanta dal Sindaco dell’epoca

INRI di Raúl Zurita

2021-10-14T18:13:56+02:00Categorie Eventi: |17 Ottobre 2021| ORE 18:30|

Con un linguaggio semplice e immagini di rara bellezza, l’antologia poetica di Raúl Zurita fa dialogare i corpi dei desaparecidos cileni con la natura delle Ande, del deserto di Atacama, del Pacifico

  • Filtra per:

LA LIBRAIA

Malvina Cagna ha aperto la Trebisonda nel 2011.

Prima di fare la libraia si è occupata di ricerca, progettazione e organizzazione dello sviluppo locale.
Dal 2000 al 2003 ha diretto il festival San Salvario Mon Amour.

PER INFO:
Torna in cima