Andrea Monticone presenta I TESCHI DI MALTA

Libreria Trebisonda, Via Sant'Anselmo 22

14 Settembre 2022

ORE 18:30

Condividi:

Mercoledì 14 settembre alle 18:30 Andrea Monticone presenta I teschi di Malta (Buendia Books).

Fabrizio Valori, ex pilota dell’esercito e veterano dell’Afghanistan, cerca disperatamente sua moglie, scomparsa all’aeroporto di Malta. Lei, Elizabeth Mancini, ricercatrice e attivista di una Ong per i diritti dei migranti, stava scrivendo un libro sui cosiddetti “Teschi di Malta”: una bufala, un segreto iniziatico o un codice di accesso per complesse trame finanziarie? Nella “Casablanca del Mediterraneo”, tra discoteche e grattacieli, corruzione e gioco d’azzardo, la vita umana sembra avere poco valore. E Fabrizio, braccato dalla polizia e anche da una poliziotta britannica che in realtà è un’agente del MI6, finirà per incrociare la sua strada con quella della Spada, un faccendiere mediorientale dietro il quale si staglia l’ombra lunga dell’Isis e in cerca di una vendetta che affonda le sue radici in una notte di fuoco in Afghanistan, tanti anni prima. Tra omicidi e duelli aerei, un thriller complesso e incalzante all’altezza dei più grandi romanzi di spionaggio del passato.

Ordina il libro

EVENTI IN PROGRAMMAZIONE

Andrea Monticone presenta I TESCHI DI MALTA

2022-08-04T16:20:27+02:00Categorie Eventi: |14 Settembre 2022| ORE 18:30|

Fabrizio Valori, ex pilota dell'esercito e veterano dell'Afghanistan, cerca disperatamente sua moglie, scomparsa all'aeroporto di Malta. Lei, Elizabeth Mancini, ricercatrice e attivista di una Ong per i diritti dei migranti, stava scrivendo un libro sui cosiddetti "Teschi di Malta": una bufala, un segreto iniziatico o un codice di accesso per complesse trame finanziarie?

Marìa Elena Boglio presenta DOVE COMINCIA LA RIVOLUZIONE

2022-08-04T16:25:04+02:00Categorie Eventi: |21 Settembre 2022| ORE 18:30|

Argentina 1973. I sondaggi per le imminenti elezioni danno vincenti i peronisti con ampio margine, la fi ne della dittatura sembra a portata di mano. Ma la giunta militare non ci sta e una brutale campagna repressiva insanguina le strade e le coscienze. Mentre alla radio si rincorrono notizie di ragazzi uccisi negli scontri in tutto il Paese, Sofía non vede l'ora di iscriversi all'Università e mordere la vita

LA LIBRAIA

Malvina Cagna ha aperto la Trebisonda nel 2011.

Prima di fare la libraia si è occupata di ricerca, progettazione e organizzazione dello sviluppo locale.
Dal 2000 al 2003 ha diretto il festival San Salvario Mon Amour.

PER INFO:
Torna in cima