JOSÉ OVEJERO presenta FUMO

Libreria Trebisonda, Via Sant'Anselmo 22

20 Maggio 2023

ore 21

Condividi:

Sabato 20 maggio alle 21 José Ovejero presenta Fumo (Voland) in dialogo con Monica R. Bedana.

Una donna, un bambino e una gatta vivono in una baracca in mezzo alla foresta, nessun legame di sangue unisce i primi due, ma insieme formano una famiglia, atipica e silenziosa: il piccolo parla a malapena, poche parole solo quando è indispensabile. Il loro unico contatto con l’esterno è un uomo che di tanto in tanto porta qualche provvista per poi sparire di nuovo. La vita nella baracca è semplice, primitiva, finalizzata alla sopravvivenza, mentre il mondo fuori è ostile e selvaggio, il cibo scarseggia, la civiltà e la tecnologia sono echi lontani, appartengono a un passato dimenticato.
Con uno stile asciutto e conturbante José Ovejero ci racconta di un futuro primordiale abitato da personaggi primordiali e senza alcuno spirito eroico, spingendo il lettore a riflettere sull’animalità profonda della natura umana ma anche sulla sua straordinaria capacità di resistenza.

Nato a Madrid nel 1958, José Ovejero ha vissuto a lungo tra Bruxelles e la Germania, conciliando il lavoro di interprete con quello di scrittore. La sua produzione letteraria – tradotta in diverse lingue – spazia tra i generi e gli è valsa numerosi riconoscimenti, tra cui il
Premio Primavera per il romanzo La vita degli altri (Voland 2008) e il prestigioso Premio Alfaguara de Novela 2013 per L’invenzione dell’amore (Voland 2018). Di Ovejero Voland ha inoltre pubblicato le raccolte di racconti Come sono strani gli uomini (2012) e Donne che viaggiano da sole (2018), i romanzi Nostalgia dell’eroe (2005), Non succede mai niente (2009), Un anno nero per Miki (2011) e i più recenti La seduzione (2019) e Insurrezione (2022).

EVENTI IN PROGRAMMAZIONE

SALOTTINOFF

ESORDIRE

2024-05-10T16:04:01+02:00Categorie Eventi: |9 Maggio 2024| ORE 18:30|

Un incontro con esordienti e loro editor: Raffaele Cataldo e Accento, Nicolò Cavallaro e Hacca, Olga Gambari e Miraggi, Pier Paolo Di Mino e Laurana

Piero Macola presenta LAGUNE

2024-05-10T19:28:58+02:00Categorie Eventi: |10 Maggio 2024| ORE 17:30|

Venezia, in un futuro prossimo: le frontiere sono chiuse, la città è isolata dalla sua laguna e il traffico dei migranti sostiene un sistema di silenziosa violenza