PAESAGGIO CON FRATELLO ROTTO

Autore: Mariangela Gualtieri
Traduzione:
Editore: Einaudi
Prezzo: 10 €

“Da tanti anni sono vicino alla Valdoca, da tanti anni sento un’affinità di cammino e passione… ora in questo Paesaggio con fratello rotto ritrovo, magnificamente espressi, i motivi essenziali che ricorrono fin dai primi tentativi del 1983… il senso di una domanda… un incalzare di domande… quella della Valdoca è una poesia interrogativa… più vicina a Leopardi che a Montale… è una poesia di tremore e di urgenza… e qui nel Paesaggio la Geisha, la Ragazza Uccello, il Macellaio incarnano tutto questo chiedere brancolante. «Che parto rifiutato ha fatto | di noi solo un nome e un cognome?» «Che cosa fa di noi solo | un grumo | nello splendore del mondo?» Questo splendore intravisto, questa luce che ci spetta è il vero tema di Mariangela: un grido che esige la gioia e, per averla, esplora ogni nota del dolore. Ma cosa rende così originale il suo canto? È il fatto che una poesia come questa, una poesia di archetipi e di primordiali presenze, trova il proprio alfabeto nel palpito più vivo della lingua attuale, in un udito attentissimo alla parola contemporanea… qui l’antico s’intreccia a qualcosa che pulsa nell’ora, a qualcosa che sta per accadere… così remoto da essere una profezia… il nostro fratello rotto… così remoto da essere imminente…” Milo De Angelis

Vai su bookdealer
Ordina il libro

ULTIMI ARRIVI

3BISBIMBI

I CONSIGLI DELLA TREBISONDA