LSD. L’INNOVATIVA RICERCA PSICHEDELICA NEI REAMI DELL’INCONSCIO

La nuova mappa della psiche
Autore: Stanislav Grof
Traduzione: Guido Gerboni
Editore: Shake
Prezzo: 20 €

Questo libro è veramente importante. In esso sono condensati i risultati clinici dei primi diciassette anni di ricerca di Stanislav Grof sugli stati di coscienza non ordinari indotti dall’Lsd e da altre sostanze psichedeliche. Apparso per la prima volta a metà degli anni Settanta, il libro è stato ripubblicato in seguito in diverse altre edizioni. Si tratta di un testo pionieristico e rivoluzionario che pone le basi per una psicologia radicalmente nuova, basata su una cartografia ampliata dell’inconscio umano. Dopo oltre quattromila sessioni registrate, Grof è così approdato a una comprensione inedita e per certi versi rivoluzionaria della psiche umana. La sua ricerca ha dato impulso a una cartografia dell’inconscio totalmente inedita. Una mappa che include due nuovi reami: il dominio perinatale, che comprende tutti i ricordi delle varie fasi che precedono la nascita, e il campo transpersonale, che definisce le proprie esperienze in relazione ad altre specie e figure mitiche, regni archetipici, ricordi di vite passate e di unione con il principio creativo cosmico. La ricerca qui presentata fornisce quindi una mappa della psiche, essenziale per comprendere fenomeni come lo sciamanesimo e le esperienze di premorte, nonché altri stati di coscienza non ordinari. Un libro decisivo, un vero e proprio classico della nuova psicologia radicale, finalmente disponibile al pubblico italiano. Introduzione di Jonas Di Gregorio.

Vai su bookdealer
Ordina il libro

ULTIMI ARRIVI

3BISBIMBI

I CONSIGLI DELLA TREBISONDA