IN TERRA STRANIERA GLI ALBERI PARLANO ARABO

Autore: Usama Al Shahmani
Traduzione: Sandro Bianconi
Editore: Marcos y Marcos
Prezzo: 16 €

Quando lascia l’Iraq, senza un soldo e senza un lavoro, Usama porta con sé l’orrore per le stragi di Bagdad, le maledizioni di mamma e tanta poesia. Quando giunge in Svizzera, scopre che camminare è una mezza religione. Arrendersi alla natura riapre alla vita. Terra chiama terra, radici chiamano radici. Torna il passato, struggente e terribile: sevizie, ingiustizie; ma anche il bello: occhi di nonna, modi, saperi, piccoli trucchi; infanzia, libertà. I versi semplici e sorprendenti della prof di lettere. Non fa in tempo a capire-ripartire-amare Usama, da casa giunge la notizia che il fratello è svanito nel nulla. Scrittura poetica, intensa, politica che racconta il dramma dell’esilio, la gioia di una possibile nuova vita.

Vai su bookdealer
Ordina il libro

ULTIMI ARRIVI

3BISBIMBI

I CONSIGLI DELLA TREBISONDA