“Volontà poétique” – Book Launch

Libreria Trebisonda, Via Sant'Anselmo 22

17 Marzo 2022

ORE 18

Condividi:

Giovedì 17 marzo alle 18
Volontà poétique, Poetry of a multilingual society raduna i risultati di un progetto traduttivo di ampia portata in cui 33 autrici e autori si sono tradotti a vicenda in 22 lingue diverse, creando 4 cicli di traduzione.
Sotto la curatela di studentesse e studenti delle Università di Napoli, Torino e Aix-en-Provence e sulla base di 4 poesie delle scrittrici Seda Tunç, Barbara Hundegger e Anja Utler e dello scrittore Semier Insayif, si è creato uno spazio poeticamente pulsante che non solo rispecchia la versatilità della traduzione contemporanea, ma che offre anche rilevanti impulsi per la convivenza in una società in cui la paura dell”‘estraneo” e dell'”intraducibile” non esiste più.
La presentazione del libro si terrà in presenza (fisica o virtuale) delle autrici e dell’autore, delle traduttrici e dei traduttori e delle curatrici e dei curatori. In seguito alla presentazione del progetto sono previste la lettura delle poesie da parte delle autrici e dell’autore e una riflessione sui processi traduttivi.
–––––––––––––––––-–––––––––
Si ricorda che l’accesso è consentito solo con il green pass rafforzato e la mascherina di tipo Ffp2.
Non è necessaria nessuna prenotazione.
Clicca sul link per partecipare online all’evento.
Meeting-ID: 857 7074 9390
Kenncode: 232609
–––––––––––––––––-–––––––––
Il progetto Volontà poétique è stato finanziato da: Unione Autrici Autori Sudtirolo e ZeLT (Centro europeo di letteratura e traduzione), Ufficio Cultura di Bolzano, Servizio Austriaco di Scambio Accademico OeAD, Forum Austriaco di Cultura a Milano, a Roma e a Parigi, Università di Torino.
Ordina il libro

EVENTI IN PROGRAMMAZIONE

Valeria Palumbo presenta La donna che osò amare sé stessa

2022-09-10T11:02:18+02:00Categorie Eventi: |24 Settembre 2022| ORE 17:30|

Sabato 24 settembre alle 17:30, nel Giardino Eva Mameli Calvino, in Via Campana 32 a Torino, l'associazione Donne per la difesa della società civile organizza la presentazione de La donna che osò amare se stessa. Indagine sulla contessa di Castiglione (Neri Pozza). Reading con l'autrice Valeria Palumbo e l'accompagnamento musicale di Carlo Rotondo

Gabriella Dal Lago presenta UTO E GESSO

2022-09-17T18:36:09+02:00Categorie Eventi: |27 Settembre 2022| ORE 18:30|

È notte. Due fratelli che hanno poco più di vent’anni sono seduti in una macchina ferma nella piazzola di sosta di un’autostrada, bloccati dalla neve. Uto e Gesso sono i loro nomi, o almeno, così è come li chiamano tutti. L'autrice dialoga con Matteo Fontanone

María Helena Boglio presenta DOVE COMINCIA LA RIVOLUZIONE

2022-09-10T12:12:13+02:00Categorie Eventi: |30 Settembre 2022| ORE 18:30|

Argentina 1973. I sondaggi per le imminenti elezioni danno vincenti i peronisti con ampio margine, la fi ne della dittatura sembra a portata di mano. Ma la giunta militare non ci sta e una brutale campagna repressiva insanguina le strade e le coscienze. Mentre alla radio si rincorrono notizie di ragazzi uccisi negli scontri in tutto il Paese, Sofía non vede l'ora di iscriversi all'Università e mordere la vita

Danilo Zagaria presenta IN ALTO MARE

2022-09-22T18:26:55+02:00Categorie Eventi: |4 Ottobre 2022| ORE 18:30|

La crisi ambientale che stiamo attraversando, globale e complessa, non può essere affrontata senza tenere conto che ogni problema riguarda il pianeta nel suo insieme, abitanti compresi. In altre parole, tutto è connesso e nessun essere umano può ritenersi fuori dal discorso

Iacopo Barison presenta AUTOFICTION

2022-09-22T18:31:21+02:00Categorie Eventi: |7 Ottobre 2022| ORE 18:30|

Iacopo Barison torna con un romanzo di grande maturità, confermandosi il cantore di una generazione troppo spesso raccontata in modo superficiale, svelandoci il mistero che si cela in ogni famiglia felice e infelice a modo suo

LA LIBRAIA

Malvina Cagna ha aperto la Trebisonda nel 2011.

Prima di fare la libraia si è occupata di ricerca, progettazione e organizzazione dello sviluppo locale.
Dal 2000 al 2003 ha diretto il festival San Salvario Mon Amour.

PER INFO:
Torna in cima