La vita è troppo breve per leggere brutti libri
Via Sant'Anselmo 22, 10125 Torino
011.7900088
trebisondalibri@gmail.com

LA COSTRUZIONE DEL NEMICO. ISTIGAZIONE ALL’ODIO IN OCCIDENTE

LA COSTRUZIONE DEL NEMICO. ISTIGAZIONE ALL’ODIO IN OCCIDENTE

data/ora
dal 4 giu 2019
6:30 PM - 7:45 PM

sede
Libreria Trebisonda

tipo di evento


Martedì 4 giugno alle ore 18:30

Paolo Ceri e Alessandra Lorini, curatori, presentano La costruzione del nemico. Istigazione all’odio in Occidente (Rosenberg & Sellier). Intervengono Francesca Veltri e Paola Borgna.

Sociologi e storici indagano su come è stata declinata la categoria del nemico nella storia dell’Occidente degli ultimi due secoli, tra potere simbolico e strumentalizzazione politiche, dallo “scontro di civiltà” ai “nemici interni”. Una panoramica che dai “Protocolli dei Savi di Sion” e il suprematismo del Ku Klux Klan, attraverso le purghe staliniane e i processi dell’era maccartista, si spinge fino alle odierne “politiche dell’odio”, che anche grazie agli strumenti di comunicazione messi a disposizione dal web stanno aggiornando i meccanismi di costruzione del nemico e la retorica del capro espiatorio. Di cui il fenomeno migratorio rappresenta un attualissimo ed emblematico caso di studio. Contributi di Francesca Veltri, Alessandra Lorini, Paolo Ceri, Stefano Becucci, Patricia Chiantera-Stutte, Franca Bonichi.