La vita è troppo breve per leggere brutti libri
Via Sant'Anselmo 22, 10125 Torino
011.7900088
trebisondalibri@gmail.com

DIETRO AI LIBRI. Workshop di editoria e traduzione

DIETRO AI LIBRI. Workshop di editoria e traduzione

data/ora
dal 21 feb 2020 al 13 mar 2020
6:30 PM - 8:30 PM

sede
Libreria Trebisonda

tipo di evento


Dietro ai libri c’è un mondo in cui si muovono numerose figure con compiti e ruoli ben diversi. Come nasce l’idea di pubblicare un libro? Come si traduce un libro? Come si revisiona la traduzione di un libro? Queste sono alcune domande a cui cercheremo di dare una risposta grazie all’esperienza di due professionisti del settore. Ogni modulo è diviso in due incontri: l’iscrizione a un singolo modulo prevede la frequenza obbligatoria a entrambi gli incontri.
Tutti gli incontri si svolgeranno dalle 18:30 alle 20:30, presso la Libreria Trebisonda, in Via Sant’Anselmo 22, Torino.

I MODULO: Giusto. Sbagliato. Dipende. L’italiano dei traduttori tra norma e sperimentazione

1. TEORIA: 21 febbraio 2020 con Mariarosa Bricchi. Ma si dirà così in italiano? Quante volte i traduttori si pongono questa fatidica domanda. Spesso si arriva persino a dubitare della correttezza di una frase, soprattutto nei casi in cui gli autori stessi si allontanano dalla lingua standard e utilizzano, ad esempio, registri bassi e/o espressioni dialettali. Lo scopo del workshop è di circoscrivere questi dubbi e analizzare il campo di azione del traduttore che si deve barcamenare tra ciò che è “giusto” e ciò che è “sbagliato”, tra la sperimentazione e la norma per scoprire come conservare le peculiarità stilistiche o semplicemente caratterizzare un testo, senza banalizzare l’autore e incorrere in calchi o gravi errori grammaticali.

2. PRATICA: 28 febbraio 2020 con Cristina Galimberti, portavoce di Parole Migranti. Quali sono gli aspetti da tenere in considerazione quando si traduce e, soprattutto, quando si lavora a un testo con evidenti particolarità linguistiche?
Durante l’incontro si commenteranno alcuni testi analizzando le specificità di lingua e registro. Successivamente verrà svolto un esercizio di critica della traduzione, in cui si osserveranno più da vicino le scelte del traduttore, a partire dal confronto di edizioni presenti in commercio.

II MODULO: GULP! Pubblicare e tradurre il graphic novel

1. TEORIA: 6 marzo 2020 con Michele Foschini (Bao Publishing). L’obiettivo del corso è quello di fornire una panoramica sul mondo del graphic novel. Come si sceglie un graphic novel? Che rapporto c’è tra l’immagine e il testo? Come funziona una casa editrice per fumetti? Cercheremo di rispondere a queste domande con Michele Foschini, direttore editoriale e traduttore per Bao Publishing, che della sua passione ne ha fatto un vero e proprio lavoro.

2. PRATICA: 13 marzo 2020 con Cristina Galimberti, portavoce di Parole Migranti. Ai partecipanti verrà mandato per tempo un testo da tradurre (EN>IT) tratto da un graphic novel. A lezione, poi, si analizzeranno le traduzioni dei partecipanti al corso e si commenteranno e confronteranno le varie versioni.

COSTI:
1 modulo: 80 euro
2 moduli: 150 euro

Per info e iscrizioni, c.galimberti@parolemigranti.it