La vita è troppo breve per leggere brutti libri
Via Sant'Anselmo 22, 10125 Torino
011.7900088
trebisondalibri@gmail.com

Alessandro Ajres presenta L’autobiografia italiana nei racconti di Gustaw Herling-Grudziński

Alessandro Ajres presenta L’autobiografia italiana nei racconti di Gustaw Herling-Grudziński

data/ora
dal 22 gen 2019
7:00 PM - 8:15 PM

sede
Libreria Trebisonda

tipo di evento


Alessandro Ajres presenta L’autobiografia italiana nei racconti di Gustaw Herling-Grudziński (Aracne). Interviene Krystyna Jaworska dell’Università degli Studi di Torino.

Il volume è il frutto di un lungo percorso che l’autore ha compiuto intorno e all’interno dell’opera di Gustaw Herling–Grudziński (1919–2000), scrittore e intellettuale polacco stabilitosi a Napoli alcuni anni dopo la fine della Seconda guerra mondiale. Il periodo trascorso da Herling in Italia è oggetto dei tre saggi contenuti nell’opera. La sua biografia non è importante solo come chiave di lettura di alcuni racconti, ma ne rappresenta essa stessa un elemento fondante. Negli “scarti” rispetto alla realtà delle vicende personali, Herling ripropone l’alternanza del vero–falso come elemento caratterizzante della propria prosa. Non senza ragione, perciò, è stato definito uno scrittore polacco–napoletano.

Alessandro Ajres è professore a contratto di Lingua polacca presso l’Università degli Studi di Torino. È specialista di letteratura polacca contemporanea, cui ha dedicato il libro: Avanguardie in movimento. Polonia 1917-1923 (2013). Più di recente, ha pubblicato: Giovanni Battista Scovazzi, mazziniano e towianista (2017).